La storia delle gomme Barum: Come iniziò tutto

Per più di 70 anni, ci siamo basati su un elevato chilometraggio e su caratteristiche di guida ben bilanciate, garanzia di eccellente rapporto qualità prezzo. Tutto iniziò nel 1948 con la fusione dei tre produttori di pneumatici. Oggiogiorno, la Barum produce più di 21 milioni di gomme l'anno, copre tutte le tipologie e misure pneumatici, appartiene alla Continental AG ed è una delle aziende leader in Europa.

Gomme Barum: Dalle scarpea alla produzione di pneumatici

Le fondamenta della storia di successo delle gomme Barum sono state poste dal trio fondatore: Bata, Rubana e Mitas. Questi tre visionari della gomma fondarono insieme una società di pneumatici nella città ceca di Zlín nel 1948. Un uomo in particolare fornì le competenze necessarie: Jan Antonín Baťa. Il suo nome è saldamente associato alla Repubblica Ceca e alla produzione di scarpe di successo. L'azienda fu fondata da suo fratello, Tomáš Baťa, nel 1894, e Jan Antonín rilevò l'attività del gruppo nel 1932. Dopo la nazionalizzazione nel 1945, Bata si dedicò definitivamente a nuove sfide nel settore della gomma. Ha riconosciuto il grande potenziale del materiale per l'industria automobilistica e si è dedicato completamente alla sua idea: invece delle scarpe da lavoro, di quelle protettive e delle scarpe da strada, da quel momento in poi ad uscire dalla fabbrica sarebbero stati solo gli pneumatici. È stato rapidamente trovato un nome adatto per la nuova società, mettendo insieme le lettere iniziali dei nomi dei tre fondatori per creare il marchio "Barum". Nascono così le gomme Barum.

Barum. Un brand Continental.
La qualità che conviene.

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.